Psicologia digitale e web

Cosa dice della nostra personalità la foto del profilo sui social network?

Vi siete mai chiesti se la foto del profilo social dice qualcosa di noi stessi e della nostra personalità? A rispondere a questa domanda ci ha pensato uno studio condotto analizzando migliaia di foto del profilo di utenti di social network (Facebook e Twitter).

L’immagine che scegliamo di usare per identificarci sui social network può rivelare alcuni aspetti della nostra personalità, è quanto emerso da una ricerca pubblicata su AAAI Digital Library (Liu et. al. 2016).

I ricercatori hanno esaminato su larga scala le foto del profilo unitamente all’analisi della personalità degli utenti che hanno partecipato. L’obiettivo è stato quello di capire come la scelta dell’immagine del profilo varia in base alla personalità dell’utente. Dai risultati sono stati trovati 5 principali aspetti della personalità:

  1. Coscienziosità

Le persone più coscienziose usavano immagini più naturali, colorate e luminose. Hanno espresso più emozioni rispetto alla maggior parte dei diversi tipi di personalità. Questo probabilmente riflette il fatto che le persone coscienziose preferiscono fare quello che ci si aspetta da loro.

  1. Apertura all’esperienza

Le persone con elevata “Apertura all’esperienza” hanno scelto spesso immagini che tendevano ad essere più nitide, a maggior contrasto. Le loro foto tendevano ad essere più artistiche o insolite e i loro volti erano spesso più ampi nella cornice.

  1. Estroversione

Gli estroversi usavano immagini più colorate e avevano più probabilità di mostrare un gruppo di persone, piuttosto che solo se stessi.

  1. Instabilità emotiva

Le persone con elevato punteggio nella dimensione “Instabilità emotiva” tendevano ad usare foto più semplici con meno colore. Avevano maggiori probabilità di mostrare un’espressione vuota o persino di nascondere il viso.

  1. Gradevolezza

Persone molto gradevoli postavano relativamente poche immagini di se stessi, ma probabilmente sorridono maggiormente e le immagini sono luminose e vivaci.

Gli autori dello studio riassumono così i loro risultati:

“Gli utenti che mostrano alti punteggi in “Instabilità emotiva” postano un minor numero di foto delle persone e quando queste sono presenti, tendono a esprimere emozioni non positive. Utenti con alta “Apertura alle esperienza” preferiscono foto con una migliore qualità estetica.

Gli utenti con alto livello di coscienziosità, gradevolezza o estroversione preferiscono immagini con almeno un volto e presentare emozioni positive attraverso le loro espressioni facciali.

Gli utenti coscienziosi postano più che altro quello che ci si aspetta da un’immagine del profilo: la foto di un volto che esprime la più positiva emozione di tutti i tratti.

Gli estroversi e le persone con alta gradevolezza pubblicano regolarmente immagini colorate che trasmettono emozioni, anche se non sono le più esteticamente gradevoli, specialmente per quest’ultimo tratto”.

L’articolo è stato tratto da Psyblog. Per chi volesse leggere i risultati della ricerca in originale il link è il seguente http://www.spring.org.uk/2016/05/personality-profile-pictures.php

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.